Anna Bonansea per il Madagascar

Anna Bonansea sarà all’Abitart Hotel Giovedì 21 febbraio per una serata di beneficenza.
Parteciperanno anche un po’ di vip che raccoglieranno fondi per Padre Stefano, medico chirurgo romano francescano che opera in un ospedale non governativo in Madagascar.
Grazie a questo evento di beneficenza presentato da Anna Bonansea, le aziende di cioccolato e di vino presenti, insieme agli ospiti, riusciranno a dare un piccolo ma significativo contributo, direttamente nelle mani di Padre Stefano che sara’ presente alla manifestazione.

Purtroppo sembra che Anna non farà un bagno nuda in una vasca di cioccolato.
Ma non è detto, ci sarà del vino quindi potrebbe anche scapparci un capezzolo a-la Sara Varone… andateci e mandateci anche qualche foto.

Anna Bonansea per il Madagascarultima modifica: 2008-02-14T11:35:00+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Anna Bonansea per il Madagascar

  1. Fine 2006, ho ballato con Anna in discoteca – poco dopo, ho conosciuto Anna ad un semaforo / Inizio 2007, ho saputo che Anna e’ mia cugina, fine 2007 ho capito che anna è mia sorella anche se biologicamente potrei anche essere la mamma (!).. — insomma una bella famiglia allargata.
    Ora sarebbe banale dire che finalmente ho la sorella che non ho mai avuto, che la bellezza esteriore è infinatemente inferiore a quella interiore… e si potrebbe andare avanti con tante belle frasi retoriche che pero’.. sono vere! Quindi mi è venuto naturale accompagnarla mano nella mano nel suo viaggio a Matrix ma questo solo perchè quando incontri un AMICA il rapporto va avanti da sè, con la gratuità che solo l’incontrasi non solo con cuore ma anche con la testa ti da. Punto.

Lascia un commento