il Mele del peccato

L’onorevole Mele è riuscito a fare rinviare a giudizio Francesca Zenobi per tentata estorsione.
«Zenobi non ha mai parlato di soldi – ha dichiarato l’avvocato Ruggiero commentando la notizia della richiesta di rinvio a giudizio – il colloquio registrato dura nove minuti, ma l’incontro è durato oltre mezzora. Dalla trascrizione emerge che ci sono dei salti logici. Non è possibile un processo senza una verifica dell’integrità del nastro».
La Zenobi: «Sono stata cercata insistentemente dall’avvocato che ha poi registrato la conversazione tanto che sono arrivata con due ore di ritardo. Ma non ho assolutamente chiesto denaro. Sono certa che il gup farà chiarezza su tutta la vicenda. Avrei auspicato la stessa velocità di indagine anche sul caso che mi vede parte lesa e Mele indagato per cessione di droga ed omissione di soccorso».

I politici trovano sempre il modo per mettertela nel culo. La legge abbastanza spesso.

il Mele del peccatoultima modifica: 2008-03-04T15:35:00+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “il Mele del peccato

Lascia un commento