Miss Padania 2008

Il concorso di Miss Padania non sta simpatico a tutti per evidenti ragioni politiche che non ci interessano. Noi faremmo una cosa ancora più leghista: indiremmo il mese delle Miss su un canale digitale. Ogni sera si elegge la miss di ogni regione d’Italia e poi su Rai Uno si fa una finale di 2 ore con poche miss (una per regione più una ventina di fasce speciali).
Miss Padania ha indubbiamento una cosa positiva: dura poco ed è strutturato come i concorsi di bellezza televisivi di tutto il resto del mondo.
Ha solo il problema che crea qualche soffio al cuore quando eleggono la “miss camicia verde”… che sa un po’ di “miss camicia nera”. Il secondo sussulto lo si ha sul “Va pensiero” finale. Svecchiatevi un po’… sa di roba sovietica!.
Ieri sera in giuria c’era anche la nostra Anna Bonansea che ha premiato la “miss sorriso che viene dai monti” o qualcosa del genere. Anna sfoggiava un bel completino tutto nero, sexy ma non volgare.
Chissà se ha votato per la vincitrice Francesca Crocini o per le nostre preferite: Sharon Cimino e Martina Silleci. Facevamo il tifo soprattutto per la seconda che è uscita quasi subito… vabeh non proprio per lei, ma per le sue tette.

Miss Padania 2008ultima modifica: 2008-03-10T02:05:00+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Miss Padania 2008

Lascia un commento