redditi e tendenze politiche dei VIP più ricchi

Alcuni redditi e tendenze politiche dei vip più ricchi. Redditi riferiti al 2005.
I redditi sono pubblicati sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Maurizio Costanzo: 4.290.152 – SINISTRA
Beppe Grillo: 4.272.591 – SINISTRA
Maria De Filippi: 3.986.027 – SINISTRA
Paolo Bonolis: 3.860.759 – SINISTRA
Roberto Benigni: 3.580.995 – SINISTRA
Claudio Bisio: 2.299.611 – SINISTRA
Claudio Amendola: 1.862.286 – SINISTRA
Luciana Littizzeto: 1.824.084 – SINISTRA
Simona Ventura: 1.677.193 – SINISTRA
Ezio Greggio: 1.523.368 – CENTRODESTRA?
Carlo Conti: 988.640 – SINISTRA
Linus: 718.905 – SINISTRA
Fabio Volo: 577.001 – SINISTRA
Daria Bignardi: 572.760 – SINISTRA
Marco Travaglio: 282.280 – RECENTEMENTE HA VOTATO CENTROSINISTRA

Io pensavo che i ricchi di sinistra tenessero per loro lo stretto necessario per condurre una vita discreta e donassero tutto l’eccesso a qualche cooperativa.

redditi e tendenze politiche dei VIP più ricchiultima modifica: 2008-04-30T14:15:00+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

15 pensieri su “redditi e tendenze politiche dei VIP più ricchi

  1. aioooo forse sei un giovincello

    grillo ha passato mezza carriera ad attaccare i socialisti (considerati il demonio dalla sinistra italiana) e in questi ultimi anni chiama “falsi amici” il centro sinistra e “nemici” la destra con il quale si è incontrato per scambiare le cartellette del programma.
    poi basta andare a un VDAY e si capisce tutto.

    di sicuro di dentro o di destra non lo è.

  2. davide non so cosa hai capito tu del mondo, ma se in questa comprensione rientra offendere qualcuno perchè ha RIPORTATO dichiarazioni, intenzioni di voto e fatto 2 supposizioni su alcuni vip, manco fossero i tuoi genitori… hai ragione, abbiamo capito poco.

    e poi perchè “è stupido metterli a sinistra”?
    motiva le argomentazioni, genio.

  3. costanzo ho dichiarato più volte che l’unica tessera che abbia mai avuto è stata quella del PDS.
    durante il maurizio costanzo show ha detto più volte di essere di sinistra e in un faccia a faccia con berlusconi gliel’ha detto in faccia di essere di sinistra.
    mi dispiace ragazzi ma è così

  4. Alberto ha scritto “le vostre attribuzioni politiche mi sembrano farlocche nella maggior parte dei casi”.

    di quell’elenco, queste sono le persone che hanno MANIFESTATO PUBBLICAMENTE la loro tendenza politica:
    Maurizio Costanzo: durante il Maurizio Costanzo Show, diverse volte.
    Paolo Bonolis: tra gli invitati al comizio finale di roma del PD.
    Roberto Benigni, Claudio Bisio, Claudio Amendola: publiamente più volte.
    Luciana Littizzeto: prima delle elezioni… poi vabeh se non è di sinistra la Littizzetto..
    Linus: su wikipedia “appoggia apertamente Veltroni e il PD in una manifestazione”
    Fabio Volo: in una intervista doppia delle Iene.
    Daria Bignardi: basta sentirla parlare, nel caso non aveste mai letto cosa scrive.
    Marco Travaglio: ha dichiarato di votare centrosinistra da 15 anni.

    Di questi vip la nostra è una supposizione:
    Beppe Grillo, Maria De Filippi, Ezio Greggio, Carlo Conti, Simona Ventura.

    di Beppe Grillo è più che una supposizione sinceramente.

    sostituite questi nomi con altri vip a vostra scelta: Pippo Baudo, Nanni Moretti, Ligabue, Totti, Sabrina Ferilli… insomma fate un po’ voi

  5. “Io pensavo che i ricchi di sinistra tenessero per loro lo stretto necessario per condurre una vita discreta e donassero tutto l’eccesso a qualche cooperativa.”

    La pochezza di certe persone si evince spesso dalle idee che provano ad esprimere… n’est pas?

    E appunto, ciò che è scritto è di una pochezza inaudita, di banalità degna di un’istruzione da 3a media e interessi che oscillano tra il GF, Studio Aperto e Amici di MdF.
    Gli stessi che apparentemente sono biasimati qui…

    Very interesting!

  6. Costanzo si puo’ dichiarare quello che vuole…raga svegliatevi

    fonte wikipedia :http://it.wikipedia.org/wiki/Maurizio_Costanzo

    “Nel 1980, direttore del neonato telegiornale Contatto (primo notiziario nazionale non RAI in onda sull’emittente della Rizzoli PIN – Primarete Indipendente), viene coinvolto nello scandalo del ritrovamento della lista degli aderenti alla loggia massonica P2. La sua tessera è la numero 1819 (il suo fascicolo il numero 626) con la qualifica massonica di maestro. Inizialmente nega con decisione l’appartenenza alla loggia (sebbene solo pochi mesi prima avesse fatto sensazione una sua intervista a Licio Gelli, pubblicata sul Corriere della Sera), poi sostiene di essere stato iscritto a sua insaputa, infine ammette la sua partecipazione in un’intervista televisiva a Giampaolo Pansa.”

    destra o sinistra nn importa, Costanzo= Massone disinformatore che appartenente al alla loggia occulta p2.

  7. Ragazzi, è inutile far polemica, per molti dei personaggi elencati son dati di fatto!
    Costanzo è massone e di sinistra. Non c’è antitesi. Gli unici dubbi che posso esprimere son quelli su Carlo Conti e, forse, su Bonolis che mi pare un pò banderuol-non schierato. Altrimenti, postatemi una dichairazione qualsiasi degli altri in cui sostengono di aver votato centro-destra

Lascia un commento