il tormento interiore di Jodie Marsh

A Zoo Magazine dichiarò: “Adoro toccare il mio seno. Quando sono sola a casa passo ore davanti allo specchio a guardarlo. Dopo l’operazione ho scoperto un nuovo mondo e non sono più costretta a indossare il wonderbra”.
Quelli sono due nuovi mappamondi, non un nuovo mondo.
Oggi la trasgressivissima e interessantissima Jodie Marsh è balzata agli onori delle cronache perchè l’altra notte ha fatto la matta al Studio Valbonne di Londra. Mezza nuda, ubriaca, baci lesbo… insomma le solite cose da vip maniaco-depressivo sotto contratto.
Vi starete chiedendo se è un personaggio famoso solo perchè fa le foto zozze con le tette enormi. No. Ha fatto anche un reality, Totally Jodie Marsh. Non l’hanno visto nemmeno i parenti.
Addirittura non l’ha visto il suo chirurgo, la persona a lei più vicina.
Però il suo nome lo leggete su tutti i giornali e sapete perchè? Perchè quando un giornalista vede dei mappamondi ha sempre voglia di fare l’esploratore.

il tormento interiore di Jodie Marshultima modifica: 2008-07-21T18:29:22+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “il tormento interiore di Jodie Marsh

Lascia un commento