c’è moda a Milano

Come sanno anche i bambini perchè le amichette a scuola stamattina non parlano d’altro, a Milano c’è la settimana della moda. Hanno sfilato le olimpioniche, donne della tv,  e se avanzava tempo anche qualche modella.
Valentina Vezzali aveva una minigonna con una bandiera italiana disegnata culo. Un modello voluto e disegnato direttamente dal figlio di Bossi in persona.

C’è anche Juliette Lewis a Milano. L’attrice rockettara convertita a Scientology ha sfilato per Miss Bikini.
Ha fatto tutte le facce cattive da rockettara, le boccacce, ha provocato il pubblico ma non ha sfilato in bikini.
Trasgressivissima.

Nella giornata di oggi segnaliamo solo Enrico Coveri, una delle migliori firme e di quelle rare che non si sono mai sputtanate con robe da pagliacci. Dovrebbe avere molto più successo all’estero rispetto ad altre firme come Dolce & Gabbana per esempio.

c’è moda a Milanoultima modifica: 2008-09-22T10:50:12+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento