l’espressività di Sara Varone

Siamo consapevoli che in un calendario di tette&culi, l’ultima cosa che uno guarda è la faccia (anche se secondo una ricerca scientifica l’uomo guarderebbe prima quella in una foto di nudo femminile) e che i calendari di For Men non devono essere esposti al Louvre… ma almeno un sopracciglio Sara Varone poteva fare lo sforzo di muoverlo.
Giusto per sembrare viva, mica per fare foto artistiche.

l’espressività di Sara Varoneultima modifica: 2008-10-17T03:48:53+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “l’espressività di Sara Varone

  1. è un po’ trans…è troppo rifatta…cioè, le tette probabilmente hanno auto bisogno di un’aggiuntina, c’eran già in partenza e quindi son realistiche rispetto ad altre vips…ma la faccia è veramente TROPPO costruita…cavolo, naso, blefaroplastica, labbra, zigomi…che è un cyborg??? e pi, oh, ripigliati…anche se le hai fregato l’uomo, NON SEI LA FERILLI: e alla tua età è meglio se te copri, te sposi e te fai ‘na famiglia… ste cose lasciale fa’ alle veline che POSSONO !!!

Lascia un commento