se esce bene, sennò io vado a fare il barista…

“…non c’è problema… non me ne frega gnente… Io sono del popolo”.

Nell’ultima puntata de La Talpa ci sono stati i 15 minuti tra i più trash della storia della televisione (c’è stata anche una crisi nevrotica di Karina Cascella niente male dove spicca una frase del tipo “la gente conosce Karina Cascella, voi non siete nessuno”), ma abbiamo deciso di postare questo video solo perchè ci ha molto colpito la frase pronunciata da Filippo Bisciglia (un ex concorrente di un Grande Fratello) al terzo minuto: “Se esce bene, sennò io vado a fare il barista, non c’è problema”.
Se la frase -nelle migliori delle ipotesi- può fare parte di un copione scritto dagli autori, la gestualità che la accompagna è una delle migliori rappresentazioni di uno spaccato dei nostri tempi. 
In un Paese normale, Filippo Bisciglia sarebbe da chiudere in un museo d’arte e da pagare per fargli ripetere all’infinito quella frase.
 

se esce bene, sennò io vado a fare il barista…ultima modifica: 2008-11-01T17:18:00+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “se esce bene, sennò io vado a fare il barista…

Lascia un commento