i sondaggi hanno le ore contate

Domani è il giorno delle elezioni presidenziali americane.
Sono ore decisive per McCain e Obama e le percentuali dei sondaggi continueranno a rincretinirci fino all’ultimo secondo.

Questa mattina McCain s’è alzato e ha fatto uno stronzo di 7 centimetri che gli ha fatto perdere 1 punto perchè Obama l’ha fatto di 8. 
Obama ha allungato uscendo in giardino e dicendo a un reporter: “Mh, dall’Iraq ne usciamo… ma adesso scusami, devo giocare con la mia bambina…”.
McCain ha accorciato le distanze sparando al ragazzo cubano clandestino che gli ha lanciato il giornale.
Il pareggio è arrivato quando Obama ha chiesto alla moglie la differenza tra vaginale e clitorideo. E’ stato sorpassato quando ha cercato su Google la differenza tra Iraq e Iran. E’ ripassato in vantaggio quando ha ammesso di averlo fatto perchè lui è vicino alla gente che cerca su Google.

Gli analisti ipotizzano che il grosso degli indecisi deciderà in base a quale candidato produrrà la caccola più grossa entro la mezzanotte.
La CNN e il TG5 hanno già sguinzagliato i loro migliori reporter per raccogliere informazioni sulla questione delle caccole.

i sondaggi hanno le ore contateultima modifica: 2008-11-03T02:11:00+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento