Cristina Del Basso e la flatulenza luminosa

Come saprete, e se non lo sapete buon per voi, al Grande Fratello di quest’anno c’è una certa Cristina con una sesta al silicone che ama leggermente -ma poco- essere al centro dell’attenzione, probabilmente per uno scompenso affettivo infantile sul quale c’è poco da scherzare.
Una delle prove più difficile per una ragazza con la materia grigia nelle tette è quella di riuscire a farsi notare da un cieco (nella casa c’è un cieco vero, un certo Gerry). Voi direte che se è riuscita a farsi notare da quasi un Paese intero, allora farsi notare da un cieco è una caz-ata.
E invece no: per farsi notare da Gerry ha escogitato le scoregge luminose. Inghiottisce le lucciole che trova in giardino.
Provateci voi.

Cristina Del Basso e la flatulenza luminosaultima modifica: 2009-01-21T04:34:00+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Cristina Del Basso e la flatulenza luminosa

  1. Uffa!!! Non capisco perché continuate tutti a parlare male di me! Riesco di nascosto qui dalla casa del Grande Fratello a collegarmi con il mio iPhone (che ho comprato ballando sul cubo —ho detto “cubo” che avevate capito … ) , per cercare di capire se realmente sto diventando famosa e invece devo combattere su tanti blog cercando di difendermi. Cosa hanno mai fatto di male le mie tette? E poi … io che sono sempre corteggiata da tutti voi uomini fessi, pronti a sbavarmi dietro come dgli idioti come me, perchè qui nella casa non mi corteggia nessuno?? Uffa ….. mi fate piangere… cattiviii 🙁

Lascia un commento