Screen Actors Guild Awards 2009, i vincitori

Sean Penn, tornato su un red carpet con la moglie Robin Wright dopo la crisi dello scorso anno, ha vinto un altro premio per la sua prova da gay in Milk.
Tutti gli altri premi principali:

OSCAR ALLA CARRIERA: JAMES EARL JONES
MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA: SEAN PENN in “Milk”
MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA: MERYL STREEP in “Il dubbio”
MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA: HEATH LEDGER in “Il Cavaliere Oscuro”
MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA: KATE WINSLET in “The Reader”
MIGLIOR CAST: “The Millionaire”
MIGLIORI STUNT: “Il Cavaliere Oscuro”

Niente premi per la bella botulinizzata Julie Benz di Dexter che può comunque essere soddisfatta dei suoi orecchini.
I principali premi televisivi:

MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE DRAMMATICA: HUGH LAURIE in “Dr. House – Medical Division” (FOX)
MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE DRAMMATICA: SALLY FIELD in “Brothers & Sisters” (ABC)
MIGLIOR CAST DI UNA SERIE DRAMMATICA: “Mad Men” (AMC)
MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE COMICA: ALEC BALDWIN in “30 Rock” (NBC)
MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE COMICA: TINA FEY in “30 Rock” (NBC)
MIGLIOR CAST DI UNA SERIE COMICA: “30 Rock” (NBC)
MIGLIOR ATTORE IN UN FILM TV O MINISERIE: PAUL GIAMATTI in “John Adams”
MIGLIOR ATTRICE IN UN FILM TV O MINISERIE: LAURA LINNEY in “John Adams”
MIGLIORI STUNT: “Heroes” (NBC)

Screen Actors Guild Awards 2009, i vincitoriultima modifica: 2009-01-27T04:35:31+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento