la fortuna di Jessica Alba

Jessica Alba, durante un party per l’insediamento di Obama del 20 gennaio scorso, aveva avuto un piccolo scambio di battute con un inviato di Bill O’Reilly, anchorman repubblicano della FOX.
Alba ha chiesto al giornalista un’opinione su Obama (i vip fanno tutto, domande e risposte) e siccome non rispondeva, ha esclamato: “Ohh, ho capito, fai il neutrale. Come gli svedesi”.
E’ stata cazziata (“forse volevi dire gli svizzeri?!”) e lì per lì non ha risposto. Si è semplicemente confusa nel giocare sulla classica espressione “neutrale come la Svizzera”.
E’ stata presa in giro da Bill O’Reilly e trattata come la classica vip democratica ignorante.
Jessica se l’è legata al dito e per 10 giorni ha navigato su Wikipedia in cerca di una scappatoia che alla fine ha trovato. Che botta di culo: anche la Svezia è rimasta neutrale nella Seconda Guerra Mondiale.
E’ andata sul suo Myspace e ha scritto sul blog.

La settimana scorsa, il signor Bill O’Reilly e aluni siti di grande spessore hanno insinuato che io abbia fatto la figura della tonta affermando che la Svezia fosse stato un Paese neutrale. Apprezzo molto il fatto che il suddetto sia un conduttore e che i siti di gossip siano pieni di giornalisti intelligenti, ma seriamente…, è così deprimente che pensiate che durante la Seconda Guerra Mondiale l’unico Paese neutrale fosse stata solo la Svizzera

Si è portata a casa le scuse di Bill O’Reilly.

Che culo coi fiocchi! 

la fortuna di Jessica Albaultima modifica: 2009-01-30T00:04:19+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento