specchio riflesso alla Milano Fashion Week

Ieri si è aperta la settimana della moda milanese per presentare le collezioni donna autunno/inverno 2009/2010.
Che la moda italiana fosse in crisi non era ancora molto chiaro a tutti, ma dopo che ieri si è affidata a Manuela Arcuri, Belen Rodriguez e Valeria Marini per attirare maggiore interesse mediatico si è sciolto ogni dubbio.
Il colpo di grazia.
Belen Rodriguez ha sfilato per Clips, Manuela Arcuri per Luciano Soprani, Valeria Marini per se stessa.
specchio riflesso alla Milano Fashion Weekultima modifica: 2009-02-26T12:26:09+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “specchio riflesso alla Milano Fashion Week

  1. Non è che la crisi del settore modaiolo si vede dai personaggi che invitano,eh!Da sempre le case di moda invitano personaggi dello spettacolo a sfilare,anche se non sono star hollywoodiane,Soprani e Clips hanno un mercato poi più italiano che estero!Non mi sembra che nel panorama dello spettacolo nostrano sfiguri una come l’arcuri,anzi,è tra le più belle,c’è uno come richmond che usa come testimonial emerite sconosciute,ricordo una pubblicità per occhiali (sono sempre occhiali,ma è uno scandalo cmq considerando che le devono rifare la faccia col photoshop)con un’orribile sfatta mosetti,ripeto la conosciutissima mosetti,ci rendiamo conto??L’Arcuri se lo può permettere almeno,ma anche Belen,la citata marini è un caso a parte,ma la ”sfilata” è sua…Manuela è veramente splendida,l’ho vista l’anno scorso a Roma ed è bella da togliere il fiato!

  2. una persona vile deve essere consacrato agli altari della patria uno non ha cervello due non ha senso tre crea un fastidio del demonio quindi se vogliono lo fanno uccidere siamo per farli fuori michele minervino giovinazzo torino collega del sollecito sia ucciso un cane con la sua fune lo odiamo veramente q nella par condicio non come pensano in una trbù spagnola.

Lascia un commento