2009 CW Upfronts

Le scosciate Blake Lively e Leighton Meester di Gossip Girl l’altro ieri erano al Madison Square Garden di New York per la presentazione della prossima stagione del network CW, il canale televisivo che trasmette un sacco di serie tv che piacciono ai giovani.
Oltre alle conferme di 90210, Gossip Girl, One Tree Hill, Smallville e Supernatural sono state annunciate altre quattro nuove serie tra le quali spicca il remake di Melrose Place (con Ashlee Simpson), la mitica serie degli anni 90 che racconta le storie tese di alcuni giovani che vivono nel quartiere trendy di Los Angeles. Il cast principale è composto da 3 ragazzi e 4 ragazze, ma le ragazze non devono temere, a turno ce ne sarà per tutte.

La seconda serie, The beautiful life, segna il ritorno in tv di Misha Barton e parla di quanto sia brutta la vita delle modelle, ma soprattutto di quanto siano brutte lei e Sara Paxton, l’altra protagonista principale. Ad alzare il livello per fortuna hanno chiamato la top model Elle Macpherson.

Per gli amanti dei vampiri o per chi non si è addormentato guardando Twilight, CW manderà in onda The vampire diaries, serie tratta dalla saga letteraria di Lisa Jane Smith. La storia è molto semplice: due fratelli vampiri (uno dolce e sensibile e l’altro cattivissimo) si innamorano di una gnocca interpretata da Nina Dobrev.

La nuova serie più interessante sembra invece Parental discretion advised, ma ha anche un nome troppo difficile e per questo potrebbe rischiare la cancellazione dopo poche puntate.
La protagonista è la bravissima Britt Robertson e nel cast c’è anche Kerr Smith (il gay di Dawson’s Creek). La serie è incentrata sulla vita di una quindicenne emancipata che si ritrova come genitori un barista un po’ sfaticato e una speaker radiofonica.

Le serie che non sono state confermate sono invece The Game, Tutti odiano ChrisPrivileged e Reaper. Tutti odiano Chris non era male.

2009 CW Upfrontsultima modifica: 2009-05-23T14:38:16+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “2009 CW Upfronts

Lascia un commento