Caroline Celico Kakà è un segno di Dio

…per ricordarci quando pensiamo di avere il cervello bruciato che c’è sempre qualcuno che ce l’ha più bruciato di noi.

La moglie di Kakà ha detto che vuole aprire una chiesa a Madrid: “Come può qualcuno, in questo periodo di crisi, avere tanti soldi? Dio ha messo questo denaro nelle mani del Real per ingaggiare Kakà e noi potremo aprire una chiesa a Madrid, ci sono persone che devono sentire la nostra parola.”
Ma anche no, grazie. Di chiese ne potevi già aprire almeno dieci quando tuo marito giocava nel Milan.
Al figlio di un anno dice: “Mentre papà segna gol, noi schiacceremo la testa al diavolo”.

Kakà ha sposato Caroline quando lei aveva 18 anni, ora ne ha 22 e un figlio di uno: “Avevo fatto l’alleanza con il Signore, che mi aveva convinto in spirito a sposarmi vergine. All’inizio dell’innamoramento con Kakà, ho pensato che per la mia decisione avrebbe finito per mollarmi. Allora gli ho detto chiaramente che volevo restare vergine fino al matrimonio”.
Signore insegnaci la tecnica che hai usato per convincerla a sposarsi vergine che noi la convinciamo ad andarsene af-anculo.

Secondo CarolineKakà si sarebbe emozionato e avrebbe risposto: “Era il segnale che avevo chiesto al Signore”.
Quale? Una diciottenne col cervello bruciato da sverginare?

Caroline Celico Kakà è un segno di Dioultima modifica: 2009-07-18T12:34:19+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

21 pensieri su “Caroline Celico Kakà è un segno di Dio

  1. Lui è un ricchissimo e osannatissimo troglodita che gioca con “I belong to Jesus” scritto su maglia e scarpe.
    Lei è una povera babbalea completamente pazza, moglie di un troglodita ricchissimo e osannatissimo.

    Entrambi sono due invasati religiosi, giovanissimi e imbottiti di soldi.

    Cioè, adesso… potevamo forse aspettarci qualcosa di meglio…?

  2. Ma lei nell’intimità chiama il marito Kakà? Comunque lui è attizzante ed intrigante come un carciofo (senza offesa per i carciofi che fatti a modino hanno un loro perchè) ci si può innamorare davvero in un tizio così?

  3. rocknrollbaby:
    (scusa per l’italianodi pancia) il mio era solo sarcasmo…qui c’e’ qualcuno che non capisce ne di calcio ne di religione e un po’ per invidia dei milioni e della bella moglie di Kaka si diverte ad infierire….complimenti a loro!!
    Chissa’ costoro cosa lascieranno ai posteri della loro vita.

  4. nn c’è sentimento migliore dell’amore..se questa donna ama cosi tanto suo marito e il suo Dio xkè nn rispettare tutti e 2 come dice la parola di Dio..nn tocca a noi giudicare..questo lo puo fare solo Dio..a noi tocca solo osservare..e prendere dagli altri sempre il loro meglio..pensate alla vostra di vita..e nn a quella degli altri..Dio vi benedica

  5. beh, sicuramente posso dire che VOI nella vita non avete capito un bel niente! lasciando da parte la religiosità, loro due sono davvero tra le poche persone da cui cominciare a prendere esempio, li ho conosciuti di persona e sono due ragazzi modello… spero che il signore vi faccia comprendere quello che dite e che fate!!!!

  6. anche se tutti voi ditte solo sciochezze Dio ci insegna nella bibbia di sposarci vergine o non ‘avete mai letto??? siete voi dei pazzi che pensate solo a sesso e se vi capita lo fate con chiuenque è per questo che ci sono tante malatie, che sono solo le vostre conseguenze per disubidire la legge di Dio

  7. Ma anche il fatto che ora Kakà sia un brocco che il Real è disposto a lasciare a casa senza tanti complimenti è un segno di Dio??? Bigotti loro due che parlano di Dio su di una montagna di soldi e bigotti quelli che li difendono con frasi ritrite da baci perugina (sta a Dio giudicare, la bibbia dice di sposarsi vergini, siete invidiosi e sarete punti per la vostra invidia…). Fra Kaka e compagna e voi cialtroni bigotti non so chi sia più ignorante in materia di Bibbia, perchè solo l’ignoranza può spiegare frasi fatte così insipide e così distanti dal messaggio biblico!!!

  8. E a proposito, visto che il mondo pullula di gente che non giudica, che ne dite di questa notizia:

    “LA NOMINA DI CAROLINE – I due fondatori della Renascer, Sonia Hernandes e il marito Estevam, erano stati arrestati nel 2007 negli Stati Uniti per esportazione illegale di valuta, e sono ricercati in Brasile per evasione fiscale. La nomina di Caroline a «pastora» della setta è stata annunciata la stessa Hernandes…”

    Certo, Dio non giudicherà l’evasione fiscale, e scommetto è colpa del traduttore dal portoghese anche stavolta… Siete un impulso a diventare atei voi bigotti fanatici, come potrebbe Dio aver fatto voi cerebrolesi a sua immagine….

  9. Caro autore di questo articolo, sei tra le persone più idiote, ignoranti e futili che io abbia mai trovato sulla mia strada. Fatti un’esame, da qualche bravo medico, perché hai dei problemi seri.
    Questo vale anche per quei quattro burattini che ti seguono.
    Ricardo e Carol sono bravissime persone, ma ovviamente un’imbecille come te, che non le ha mai conosciute, può solo parlare a vanvera.
    inutile che esprimi gelosia perché loro sono arrivati vergini al matrimonio, mentre tua moglie (ammesso che tu ne abbia una) si sia passata l’intero paese prima di accettare di sposare te, un patetico fallito senza speranza 🙂

Lascia un commento