Arisa: ho anche la cellulite e non me ne frega niente

Premettiamo che secondo noi Arisa non è affatto brutta. Ha anche le poppe. 
Semplicemente non ce la immaginiamo fare e rifare l’amore per ore, per ore, per ore e soprattutto non ci aspettavamo di ritrovarcela su Playboy.
Comunque la cantante, celebre per grandi successi come quella di Sanremo e basta, ha concesso un’intervista a Vanity Fair dove leggiamo:

“La cosa peggiore che ho sentito dire di me è che sono finta e, in rete, che sono tanto brutta. A chi lo scrive, e non sono pochi, voglio far sapere che ho anche la cellulite. E non me ne frega niente.
Guardando le ragazze in tv capivo di essere molto diversa da loro. Ho provato anche a farmi bionda . Ho occhi, bocca e zigomi carini. Il naso è brutto e vorrei rifarlo, ma se lo tocco il mio fidanzato mi lascia. Prima o poi, però, lo sistemo, tanto non mi molla”.

Okay a parte queste cazz-te (se si ritocca anche Arisa è finita, ‘sto naso la caratterizza…) dice anche questo:

“Sull’Isola dei Famosi non riuscirei ad essere spontanea. Farei del cinema molto volentieri. Ma non per fare un cinepanettone, piuttosto un film tipo Mary Poppins”.

Ma cosa c’entrano domande su L’Isola dei Famosi e sui cinepanettoni a una cantante? Perchè non chiederle anche se vuole fare il circo?

Arisa: ho anche la cellulite e non me ne frega nienteultima modifica: 2009-07-31T20:33:00+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “Arisa: ho anche la cellulite e non me ne frega niente

  1. Effettivamente oggi sembra che bisogna essere delle strafighe persino per andare a lavare le scale!
    Fa la cantante e quindi, teoricamente, andrebbe valutata in base alla sua voce, piaccia o meno, e non alla sua esteriorità: pensate che alle Olimpiadi in Cina non hanno fatto esibire una bambina perché era brutta e l’hanno sostituita con una bimba sì più bella, ma che cantava in playback con la voce della bambina brutta… che schifo!

Lascia un commento