Jennifer Lopez alla Casa Bianca

Anche alla Casa Bianca fanno i festini. Non ci saranno Apicella e il letto di Putin, avranno la rottura della telecamere, però li fanno anche loro. Mal che vada ci esce un sex tape senza il letto di Putin.
La scorsa notte alla Casa Bianca c’è stata la Fiesta Latina: balli e canti all’insegna della musica spagnola con artisti come Jennifer Lopez, Aventura, Gloria Estefan, Los Lobos e Thalia.
Il Presidente Obama si è definito “very latino” e ha dichiarato:“Nonostante sia difficile da definire perché si presenta in così tante forme, dalla salsa, al merengue, dalla bachata al reggaeton, questa musica usa un linguaggio comprensibile a tutti. Ci commuove e ci colpisce ogni volta. Insomma, quello che fa questo tipo di musica è lo stesso che fa grande il nostro Paese, cioè la capacità unica di celebrare le nostre differenze mentre creiamo qualcosa di nuovo”.
Terminato il discorso, ha trovato un Gratta e Vinci per terra, ha grattato e ha vinto 8 miliardi. 

Nel frattempo la spiritosa Jennifer Lopez sta preparando il suo ritorno musicale. Ha fatto un singolo solo per il web, Fresh out of the oven, in coppia con il rapper Pitbull. Solo per questa canzone ha usato il nomignolo Lola e ha aperto questo misterioso sito che non ha alcun senso. 

Il nuovo album Love? invece dovrebbe uscire nel gennaio del 2010. Sarà un disco tosto da club.
Il 22 novembre Jennifer Lopez si esibirà agli American Music Awards 2009: canterà la canzone col pitbull travestita da Lola Ponce o presenterà una canzone del nuovo album?

Alcuni momenti della Festa Latina… niente di che, c’è poca gnocca:

Jennifer Lopez alla Casa Biancaultima modifica: 2009-10-15T23:50:00+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento