Veronica vuole separarsi da Berlusconi, non dai suoi soldi

Leggiamo sul Corriere che il divorzio di Veronica Lario da Silvio Berlusconi si farà in tribunale. Sarà battaglia legale.
Secondo fonti vicine alle parti, la first lady avrebbe depositato in Tribunale un ricorso indivi­duale di separazione “con ad­debito” per sensibilizzare il giudice sulla gravità dei comportamenti tenuti dal coniuge nei rapporti familiari.
Accanto agli avvocati matrimonialisti, Veronica Lario avrebbe chiamato anche esperti di diritto patrimoniale e societario, nonché di assetti ereditari.
Tutto questo – leggiamo sempre sul Corriere – secondo “fonti vicine alle parti”.

UPDATE: QUESTA ERA LA “NON NOTIZIA” DI OGGI.
In una nota dell’Agi leggiamo che i tribunali di Milano (e anche di Monza) hanno smentito: nessun ricorso é stato depositato ieri e nei giorni scorsi da parte degli avvocati di Veronica Lario.

E noi che immaginavamo già un processo molto emozionale.

Veronica vuole separarsi da Berlusconi, non dai suoi soldiultima modifica: 2009-11-12T21:13:00+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Veronica vuole separarsi da Berlusconi, non dai suoi soldi

  1. La nomea ce l’ha Veronica Lario, ma nessuna fessa in realtà vorrebbe mai separarsi dai soldi di un potenziale marito ricco: dietro ogni grande arrivista sanguisuga c’è sempre un cojone che le permette di farsi mangiare vivo (volevo mettere succhiare, ma sai com’è…) intestandole anche le sue mutande.

    Fatevi furbi uomini!

Lascia un commento