Sarah e Veronica realizzano i sogni di Alfonso Signorini

Il direttore di Chi, Alfonso Signorini, l’aveva esplicitamente detto lunedì scorso durante la semifinale del Grande Fratello 10: due ragazze bisessuali sono il “sogno” di ogni uomo.
Tradotto: se metto due presunte bisessuali in copertina raddoppio le vendite.
In Italia non c’erano vip bisessuali a disposizione. Doveva inventarsele il Grande Fratello.

Chissà che goduria deve essere stato poter sbattere in copertina Veronica Ciardi e Sarah Nile, le due slinguazzatrici pazze del Grande Fratello 10.
Casualmente, “sogno” era proprio la parola che le due concorrenti usavano sempre dentro la casa di Cinecittà per chiamare la loro messinscena relazione. La parola deve essergli venuta per caso, in maniera del tutto spontanea, durante un confessionale. 
Solo un “brutto sogno” è quello che sperano di vivere le madri che si ritrovano due figlie così. Non lesbiche o bisessuali ovviamente, ma “così” e basta.

Veronica dice che il loro non è “un amore che si può provare tra un uomo e una donna”, ma “una forma di amore”… e Sarah – giustamente – vi pone addirittura una domanda: “perché la gente deve dare per forza una definizione a un sentimento quando nemmeno esiste?“.
Giocano col dubbio: sono bisex o non sono bisex ? Sono troie e non sono troie? Dicono di no.
Sarah ci tiene a chiarire che la loro “non è attrazione sessuale” ma solo “voglia di leccarsi tutte contatto fisico”
Ma vaffanc-lo va.

Comunque l’articolo di Lapo Elkan sulla neve deve essere una bomba.

Sarah e Veronica realizzano i sogni di Alfonso Signoriniultima modifica: 2010-03-04T09:20:00+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

10 pensieri su “Sarah e Veronica realizzano i sogni di Alfonso Signorini

  1. La loro presenza in tv e giornali in questo momento mi fa vomitare! Ha raggiunto livelli di indecenza intollerabili verso il pubblico ormai stufo di vedere queste 2 squallide come tante altre “donne da provetta” come le ha definite il grande Mauro!Una frase ke sintetizza l’eccesso grado di volgarità espresso tra un mix di pseudo-lesbiche e puttanelle da gossip e tv spazzatura!Vanno in giro a sbandierare come x dire:”siamo donne oltre le tette e il culo c’è di +?Oltre quelle cose non hanno e non sanno fare altro!Boicottarle sarebbe la cosa migliore!!!

  2. A me fa ridere chi definisce “moraliste, ipoctite e bigotte” le persone che criticano a ‘ste due: i veri moralisti/ipocriti/bigotti sono loro, che si fingono moderni quando si parla di gente di spettacolo, mentre in realtà sono i primi che darebbero fuoco a due omosessuali che si baciano sul muretto che sta sotto casa loro.

  3. vorrei sapere cosa hanno da ridere sempre…sono i due personaggi piu falsi….una escort(sarah)e una cubista che si permettono di fare la morale ad altri…….di veronica e della diva dei film hard non si sa’ piu’ nulla?e di quelli che pagavano le vacanze a sarah e lei in discoteca ad ibiza con l’altro?quelli di mediaset premium hanno deciso di sfruttare queste due ragazze e salvaguardano la loro immagine.invece non lo hanno fatto con george leonard che gia’ ci pensa da solo a rovinarsela hahahhahh.vorrei chiedere ai loro genitori se ne vanno fieri o hanno deciso di fregarsene della loro immagine?

  4. il ”grande” mauro. bah, cos’ha di grande sto poveretto? non è un cialtrone inutile come tutti gli altri? le due ragazze almeno si sono slinguazzate. ma mauro cos’ha fatto? di stò ergumeno, dico, cos’è che piace al pubblico? è il più ”vero”, risponderà forse all’unisono, ma se di spettacolo si tratta la verità a chi dovrebbe interessare? il grande fratello non è mica una religione.

Lascia un commento