Lapo Elkann: il sesto pirla dei Los Angeles Lakers

Tensione alle stelle, minuti finali di Los Angeles Lakers contro Toronto Raptors… la palla finisce nei paraggi di un tifoso… un tifoso pirla… ma un attimo…è… è… Lapo ElkannLapo Elkann in mondovisione? 
Accanto a lui c’è un altro pirla, Adam Levine dei Maroon 5 che lo applaude perché è tifoso dei Lakers e la deviazione di Lapo alla fine è risultata decisiva per la vittoria della sua squadra per 109 a 107.
Il giocatore dei Raptors ostacolato da Lapo ha dichiarato: “Era un’azione cruciale perché eravamo sotto di due punti. Ma cosa caz-o voleva fare quell’idiota?”.
Lapo si è giustificato così: “Ebbi visto la palla che arrivava e l’abbi spinta. Non sono un esperto di basket…”.
Lapo Elkann: il sesto pirla dei Los Angeles Lakersultima modifica: 2010-03-10T14:19:00+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Lapo Elkann: il sesto pirla dei Los Angeles Lakers

  1. Io sono disperata…perchè tutti quelli che ci rappresentano all’estero sono incredibilmente idioti?
    Elisabetta Canalis,la bellissima eli, ma la meno itelligente che l’Italia ha da offrire
    Monica Bellucci, dico solo che recita meglio mia nonna agli spettacoli della chiesa.
    Silvio Berlusconi…
    Lapo non riesco neanche a commentarlo!!mi dispiace anche per lui…
    però tutti insieme dovremmo ringraziarli perchè almeno ci fanno fare 2 risate!!secondo me si è preso pure una bella sberla da quel giocatore ahaha

  2. @manuela forse ti è sfuggito ma il tasso medio di competenza e precisione (ed educazione) di noi talioti è scarsino a dir poco…
    se in patria vanno avanti i raccomandati , e certo i raccomandati non sono “brillanti” perchè credi all’estero dovremmo essere rappresentati da gente migliore?

    come rimpiango il vecchio George W Bush grazie a lui le enormi panzane dei nostri connazionali venivano nascoste dalle sue gaffe….
    buon vecchio george e poi dicevano che non era un bravo presidente…

Lascia un commento