apriamo un dibattito

Leggiamo su Repubblica che una ragazza ha pubblicato su twitter una foto che la ritrae mentre tiene un gatto per la collottola (sopra).
Oh caz-o, ma è Kim Kardashian. E si vede anche una mezza poppa.
Allora sì, vale la pena aprire un dibattito.
Qualcuno ha protestato perché si tratta di maltrattamento di animali.
La faccia di Kim Kardashian non sembra sofferente, quindi le proteste dovrebbero riguardare la salute del gatto.

C’è chi sostiene che solo i gatti piccoli possono essere afferrati in quel modo, e solo dalla madre. C’è chi dice di no.
Noi non siamo dei gattologi. Se c’è qualcuno che lo è, ci illumini.
Questo è un caso per Edoardo Stoppa, il fidanzato di Juliana Moreira che fa i servizi sugli animali a Striscia La Notizia.
Adesso gli telefoniamo. Magari risponde Juliana Moreira e le diciamo che ha delle belle poppe.

Passando a cose più frivole, tutti i gossip che circolano su Kim Kardashian in questi giorni (che si fa Kanye West e Cristiano Tamarro Ronaldo) sono falsi.
E anche se fossero veri, adesso c’è un vip più importante a cui pensare: quel gatto.

apriamo un dibattitoultima modifica: 2010-04-20T09:30:00+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

13 pensieri su “apriamo un dibattito

  1. Il gatto non può aver sofferto, la presa dalla collottola fatta da un umano poi è sicuramente più precisa di quella fatta dalla madre ( le gatte prendono i cuccioli con i denti e lo fanno mirando alla collottola, ma lo fanno pur sempre a casaccio )
    Sicuramente poteva evitarsi di fare una foto del genere, poteva semplicemente prenderlo in braccio…

    Questa volta però gli animalisti, devono tapparsi la bocca e sopratutto devono fare dietrofront.

  2. Prendere un gatto per la collottola è sbagliato perché impedisce al suddetto la normale respirazione, le gatte prendono i cuccioli da lì perché, ohibò che notizia, non hanno pollici opponibili. Che poi scandalizzarsi per una foto del cazzo sia stupido è un’altra cosa.
    (VIP I love you)

  3. Più che altro è l’atteggiamento con cui lo tiene e la faccia che fa, lo tiene come se fosse un oggetto e non un animale. Poi che lei sia una troya questo è assodato.
    E’ stata anche attaccata dalla Peta, ma non so quanto ce ne possa importare.

  4. la cosa bella del genere umano è che passiamo la vita a fare delle polemiche su polemiche su polemiche per delle bazzecole quando alla fine ci sono problemi ben peggiori.
    il gatto in questione magari non sarà stato felice di essere preso per la collottola, e l’espressione di lei, e l’idea che la foto conferisce non è delle migliori, lo ammetto. però, sto benedetto gatto, molto probabilmente mangerà tutte le sere, sarà vaccinato e anche accarezzato.
    al mondo accadono UN SACCO di barbarie su animali, cose disumane, MA di quelle, chissà come mai non gliene frega mai un cazzo a nessuno.

    adesso, possibile che la PETA abbia così tanto tempo da lamentarsi della foto della kardashian?

  5. Ma pensiamo a difendere i nostri diritti di esseri umani, piuttosto, che qua ci stanno via via riducendo a bestie da soma senza che nemmeno ce ne rendiamo conto… magari molti di questi animakisti che si battono per gli animali (non TUTTI, preciso a scanso di equivoci), poi sono possessori di colture biologiche dove fanno lavorare in nero e per 15 ore al giorno degli schiavi sottopagati extra comunitari: massa di ipocriti!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento