BREAKING NEWS! il figlio dei Briatoracci piange se gli togli lo yacht

Lo sapevamo, caz*o! Alla fine chi ci rimette di più sono sempre loro: i figli dei vip.

I finanzieri avrebbero dovuto prevedere che il piccolo Nathan Falco avrebbe sofferto. Non puoi togliere lo yacht a un bambino così, all’improvviso.
Prima lo devi sostituire con una nave da crociera, poi un battello, poi una barchetta, poi una zattera e poi infili un salvagente in bocca alla madre e la mandi affanc*lo a nuoto.
Il piccolo deve abituarsi progressivamente.

Ma chi sono questi ignoranti dei finanzieri che hanno fatto il sequestro dello yacht di Briatore?
Ha fatto bene oggi il sito del Corriere a sbattere in prima pagina questo ennesimo grido disperato di una povera madre sfrattata. Ci mancherebbe altro, caz*o!

BREAKING NEWS! il figlio dei Briatoracci piange se gli togli lo yachtultima modifica: 2010-05-25T15:23:00+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

13 pensieri su “BREAKING NEWS! il figlio dei Briatoracci piange se gli togli lo yacht

  1. O è deficiente, o è una furbastra da due soldi. Ma credo sia deficiente.
    Quello che mi sorprende è che nonno briatore non si senta in imbarazzo per queste stronzàte che la bamboccia spara ogni volta.
    Clabrisella mia…. meglio tornare a fare quello che la tua famiglia faceva con onore, almeno. Zappare.

  2. che vergogna e che schifume di persone!!!
    Veramente ignobili e pensare che una cretina come costei trova diritto di espressione sui quotidiani mi preoccupa un bel pò… sarebbe una grande soddisfazione vedere questi inetti nell’atto di fare qualcosa di utile per il mondo: zappare zappare zappare

  3. io trovo che per fare un commento del genere ci voglia una dose massiccia di cattivo gusto, volgarità e ignoranza.
    è gravissimo quanto affermato.
    secondo questa imbecille che faticherà a parlare italiano è un disastro la vita(per il bambino,ceeeeerto) senza yacht.
    io personalmente mi ritengo stra-offesa anche dal fatto che un’affermazione del genere venga resa pubblica, non so se ci si rende conto della situazione economica del nostro paese, e lei è calabrese,perciò italiana, e cmq non solo del nostro paese.
    secondo me la gregoraci è una gran bella stronza.
    ma guardiamo il lato positivo: è bella! è questo che conta,no?

Lascia un commento