Carla Bruni ha salvato l’Inghilterra da un moscone

E’ stata molto brava a non perdere la calma e a capire subito che non si trattava di una semplice vuvuzela.

Leggiamo su Repubblica che Nicolas Sarkozy e Carla Bruni sono andati a fare una gita a Londra per la commemorazione del 70esimo anniversario dell’appello radiofonico del generale Charles De Gaulle ai francesi, in cui li esortava a resistere agli invasori nazisti.
Durante un discorso del marito Nicolas, Carla Bruni ha sventato l’attacco di un moscone ai danni di Samantha, la moglie del primo ministro inglese David Cameron.

Non possiamo sconfiggere le mosche affidandoci sempre a Obama o a Carla Bruni. Con la violenza non si rivolve niente. Bisogna capire cosa vogliono, sentire le loro richieste e imparare dalla storia per non ripetere gli stessi errori fatti in passato con altri insetti.  
A tal proposito, leggiamo sul Mirror, che Nicolas Sarkozy e David Cameron si sono soffermati a parlare dei risultati delle rispettive nazionali di calcio ai Mondiali del Sudafrica.
Ad un certo punto Sarkozy ha iniziato a raccontare la barzelletta dell’interista col cane interista, ma Cameron la sapeva già.

Carla Bruni ha salvato l’Inghilterra da un mosconeultima modifica: 2010-06-19T12:00:17+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento