R.I.P. Love al Loveparade

Ieri a Duisburg, in Germania, sono morte 18 persone durante il Loveparade, il più importante e imponente festival di musica techno del mondo. Sono rimaste schiacciate nella calca dopo un attacco di panico collettivo nel tunnel della Karl-Lehr-Strasse. Più di 100 i feriti.
Oltre un milione di persone hanno continuato a ballare – così dicono i giornali – sotto lo sguardo di un migliaio di poliziotti e in condizioni di sicurezza praticamente inesistenti.
Cose che capitano quando le autorità sono forse troppo impasticcate per prevedere una tragedia annunciata con anni di anticipo.
R.I.P. Love al Loveparadeultima modifica: 2010-07-25T09:35:00+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “R.I.P. Love al Loveparade

  1. perché annunciata con anni di anticipo…? non ho capito. è evidente che hanno sbagliato gli organizzatori, la polizia…bloccare l’uscita di un tunnel ad una calca come quella è pura follia (omicida). Era annunciata forse per questo, ma perché dite “con anni”? Sembra che ce l’abbiate con la manifestazione in sé. Parate come questa e folle di gente che balla ci sono sempre state e ci saranno sempre, per fortuna, in tutto il mondo. Non capisco l’ultima frase. Il fatto che abbiano continuato a ballare…beh hanno fatto bene, sarebbe stato ancora più caotico e problematico sfollare tutti.

  2. Ma antifa ti rendi conto di quello che dici? Questa love parade non è una mostra fieristica o un evento paragonabile ad altri, che magari HANNO un livello culturale…qui si trattava di un MEGA rave party…per cui…un sacco di ALCOOL, pure un sacco di FUMO(non tanto di marlboro…come saprai) e una MUSICA assordante, a palla per guarnire il tutto…FAI UN PO’ I TUOI CONTI…un caos della Madonna(intendo la cantante, la Ciccone) e sicuramente gli organizzatori sono dei PIRLA…ma tanto quanto la gente che va a questi rave dove non fai altro che appiccicarti agli altri sudati…e al massimo ti becchi delle gran sgomitate o che ti vomitino o rovescino addosso di tutto…e con la STORIELLA degli “appassionati” di Musica Techno come la mettiamo?? Dai è una scusa patetica! Chi va a questi eventi…ci va proprio per SBALLARSI…altro che…

  3. cioè sentite ragonevole e geena, STATE scazzando dibrutto! Questo era un evento stra-mitico, cioè cavolo davvero raga…uno sballo che voi non avete idea! E la techno è kultura, mi spiacie per voi bachettoni del quartierino! Cioè sempre buoni agiudicare li altri solo perché siete dei 40enni…che vuol di…non c’avete ragione per forza voi! Cioè cazzo emmai possibile? Si fuma e ci si ubriaca…c’è qualcosa di male? Io? NON lo vedo il male…il male è neglio occhi di chi guarda e giudica…cioè io continuavo a ballare e la gente veniva calpestata, ma non è colpa mia perché io non ho calpestato nessuno davvero, giuro! E basta…se non moriva nessuno allora tutti ok, carino, bellino e tutto ok…apena scappa il morto…dai i SOLITI BACHETTONI!! Non aggiungo altro che è meglio…robe da pazzi!

    by Uno dei ragazzi che ha continuato a ballare con gente calpestata e martoriata a fianco!

Lascia un commento