Emma Thompson ha detto che Audrey Hepburn non sapeva recitare

Venerdì scorso è stata dedicata una stella sulla Hollywood Walk Of Fame a Emma Thompson, che ha detto che vuole prendersi un anno di pausa perché è un po’ depressa.
E invece non è vero. Emma Thompson sta lavorando.
Leggiamo su Variety che l’attrice inglese, già vincitrice di premio Oscar per la sceneggiatura di Sense and Sensibility, sta riscrivendo la sceneggiatura di My Fair Lady, il film del 1964 in cui Audrey Hepburn interpretava Eliza Doolittle, una piccola popolana che un aristocratico comincia a educare per scommessa.

Alla prestigiosa rivista di cinema, Emma Thompson ha espresso la sua opinione su Audrey Hepburn: “Non sa cantare e purtroppo non sa nemmeno recitare. Sicuramente era una donna adorabile – e forse se l’avessi conosciuta mi sarebbe piaciuta di più. Ma non l’ho mai conosciuta… Il film fu un grande successo grazie alle scene di Cecil Beaton e a Rex Harrison. Ed è ora che il ruolo straordinario di Eliza venga reinterpretato perché è una parte fantastica per una donna”.
Effettivamente, in My Fair Lady, cioè nell’unica occasione in cui Audrey Hepburn cantò, era in playback, ma sulle doti recitative della protagonista di Colazione da Tiffany forse è stata un po’ troppo estrema.
Nel remake di My Fair Lady, che uscirà tra il 2011 e il 2012, sarà Carey Mulligan (An Education) ad interpretare il ruolo che fu di Audrey Hepburn. Auguri Carey, ce la puoi fare.

Emma Thompson ha detto che Audrey Hepburn non sapeva recitareultima modifica: 2010-08-09T22:26:49+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento