Cheryl Tweedy non ha più la malaria ed è emigrata in USA

Luglio-agosto è stato un periodo turbolento per la britannica Cheryl Tweedy e i suoi parenti tanti fan.
A luglio è stata ricoverata dopo essersi presa la malaria in Tanzania. Quando è uscita dall’ospedale ha detto che vuole divorziare il più in fretta possibile dal marito-calciatore Ashley Cole, che l’aveva cornificata senza pietà. Adesso è a Los Angeles dove sta sempre attaccata a Derek Hough, un ballerino di Dancing with the stars.

I maligni sostengono che la storia della malaria sia stata gonfiata ad arte e che adesso si faccia vedere con il popolare ballerino americano perché starebbe cercando di aumentare le vendite anche negli Stati Uniti.

Queste persone cattive e sospettose potrebbero avere ragione. In effetti, quando scegliamo un cd, le prime due cose che consideriamo sono se la cantante ha mai avuto la malaria e se esce con un ballerino di Ballando con le stelle.

Cheryl Tweedy non ha più la malaria ed è emigrata in USAultima modifica: 2010-08-10T18:43:57+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Cheryl Tweedy non ha più la malaria ed è emigrata in USA

  1. Noryn certa persone la coscienza non c’è l’hanno proprio .
    Su cheryl cole non azzardo giudizi , non la conosco proprio ma per tante persone la colpa è sempre degli altri , chiunque di noi ne conosce qualcuno, ahimè.

    p.s. non mi riferisco neanche a te ipotizzo che la coscienza l’hai anche tu.

Lascia un commento