Jennifer Aniston ha detto “ritardata”

“Sì, gioco a vestirmi! Lo faccio per vivere, come una ritardata”.

Sono queste le parole che Jennifer Aniston ha pronunciato ieri durante la trasmissione Live with Regis and Kelly e che hanno scatenato un vespaio di polemiche, come riportano anche Tgcom e NakedNews.
L’associazione Special Olympics ha protestato perché non doveva dire quella parola, fonte di grande sofferenza per i “disabili intellettivi”. 

Premesso che secondo noi l’espressione “disabili intellettivi” è la peggiore espressione dell’universo, Jennifer Aniston non ha detto niente di male.
Tutti quanti giochiamo a qualcosa per vivere, come dei ritardati.
In questo caso, “ritardata” sembra più un inconscio sinonimo di “bambina” che di “imbecille”. Le bambine vivono giocando con i vestiti. Okay, loro lo fanno gratis, però sono ritardate. Dobbiamo farle sentire in colpa? Divulgare comunicati stampa o farci intervistare da Tgcom e NakedNews per farle sentire ancora più ritardate? 
Teniamo fuori i bambini da questo tritacarne mediatico a scopo di lucro.

Jennifer Aniston non è diversa da qualunque altra persona ritardata solo perché è stata intervistata da Regis e Kelly.
Che poi, chi caz*o sono Regis e Kelly? Quanti anni hanno?

Jennifer Aniston ha detto “ritardata”ultima modifica: 2010-08-21T17:07:45+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento