Elisabetta Canalis potrebbe essere anoressica

Ci sono arrivate alcune segnalazioni. Elisabetta Canalis è troppo magra? E’ malata? Si droga?

L’altra sera abbiamo visto la partecipazione di Elisabetta Canalis all’ultima puntata di Victor Victoria (La7), ma onestamente non siamo in grado di confermare queste voci perché la televisione fa sembrare tutti anoressici, malati e drogati. Soprattutto Elisabetta Canalis.
Non possiamo emettere sentenze in base a delle impressioni o a dei calcoli che, per quanto precisi possano essere (sopra), sono pur sempre calcoli fatti alla caz*o di cane.

Tra l’altro, abbiamo detto anche una cazz*ta perché non abbiamo nemmeno visto Victor Victoria. Cioè, non tutto.
C’era Valerio Scanu e l’abbiamo visto. Non tutto, ma il tempo di sentirlo dire che lui le pippe preferisce farsele fare piuttosto che farsele da solo. Era solo una battuta. Mai sentita prima nei cessi delle scuole medie tra latenti truzzi omosessuali alle prime confidenze intime.
Che grande artista. La profondità fatta artista.
E’ bello avere ‘sti artisti del caz*o in Italia.

A proposito di truzzi latentemente omosessuali, continua sotto per vedere Elisabetta Canalis a Victor Victoria

Elisabetta Canalis potrebbe essere anoressicaultima modifica: 2010-12-11T23:30:00+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “Elisabetta Canalis potrebbe essere anoressica

  1. Era già magra prima, ma ora che è entrata nel “magico” mondo della Hollywood che conta, si sarà ulteriormente adeguata alla magrezza ad oltranza che imperversa da quelle parti tra star e starlette…
    E poi che la tv ingrassa! (di almeno 5 kg!) Chissà come dev’essere incontrandola dal vivo… Mah!

  2. secondo me anoressica però nel cervello sei te, che scrivi questi stupidi articoli all’insegna dell’invidia pura. la canalis è una grandissima gnocca e su questo non ci piove, tu invece scommetto che sei nà racchia ihihihihihihihihihihihihihihi!!!!!!!!

  3. Sentivo enormemente nostaalgia dei commenti scritti dai classici mongoloidi (io intendo proprio loro, con la parola “mongoloidi”, quindi non mi scuso per l’uso del termine) che gridano all’invidia e insultano non appena uno critica… gli stessi che poi vorrebbero dar fuoco agli islamici perché non rispettano le donne.

Lascia un commento