Alanis Morissette è diventata mamma

Ciao Tiffany, grazie per questa simpatica notizia.
Lo scorso 25 dicembre Alanis Morissette e il marito Mario «Souleye» Treadway sono diventati genitori di un bambino che hanno chiamato Ever Imre.

Ever significa “mai”, Imre è un nome di origini ungheresi che significa “innocente”, Treadway invece significa “forte guerriero” e quindi il significato del nome del figlio di Alanis Morissette è “mai forte guerriero innocente”.
Quando la maestra farà l’appello in classe però dirà semplicemente “Treadway Ever!”, cioè “via del battistrada mai!”.

Il figlio di Alanis Morissette ha appena un giorno di vita ma ha praticamente già un piede in una comunità di recupero.

Alanis Morissette è diventata mammaultima modifica: 2010-12-27T23:50:00+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Alanis Morissette è diventata mamma

  1. Perdonatemi, e perdonate il fatto che stia per tarpare le ali al giochetto linguistico…

    Ever non significa “mai”, ma “sempre”; come in “forever” = per sempre.
    “Mai” si traduce come “never”, come in “nevermore” = mai più. (“Quoth the raven: NEVERMORE.” E.A.Poe).
    In poche eccezioni, “ever” assume significato “assoluto”, che noi di lingua italiana potremmo associare al “mai”; ad esempio in “have you ever…” (hai mai…). Ma la regola rimane: ever=sempre; never=mai.

    Quindi il giochino non solo non regge, ma il nomino del pargolo acquista di colpo significato: “Ever Imre” significa “sempre innocente”.

    Un abbraccione a tutta la redazione di VIP!

  2. tyler il significato letterale di ever è mai… perché hai usato parole composte per tarpare le ali al giochetto? 🙂
    significa anche “di sempre” ma di regola il nome deve essere preceduto dall’articolo determinativo, oppure si mette dopo, cioè “imre ever”.
    “Ever The Imre” si traduce “sempre innocente” o “l’eterno innocente”, ma Ever Imre è “mai innocente”.

    il giochino non avrebbe fatto ridere senza il significato letterale delle parole 🙂

Lascia un commento