i Cesaroni al cinema

Confermato che ci sarà anche una terza serie pare che i Cesaroni diventeranno anche un film. Il produttore Bixio ha detto: “Siamo convinti che il pubblico giovane, quello che affolla le sale per le nuove commedie sentimentali, ci stia aspettando anche al cinema”.
Oh cazzo.
Alessandra MastronardiMatteo Branciamore sono la versione romana di Joey e Dawson di Dawson’s Creek… se gli americani, che sono furbi non hanno fatto il film di Dawson’s Creek e non hanno fatto nemmeno il film di OC e di Beverly Hills 90210, perchè dobbiamo farlo noi con i Cesaroni?
Per colpa di Moccia. E’ tutta colpa sua.
Alessandra Mastronardi ha questi occhietti dolci, due labbra da baciare e due poppe da palpare; solo per questo merita la nostra simpatia, però ha anche dichiarato di essere una fan dei film anni 50 e per questo merita un sacco di altri punti simpatia. Il cinema italiano ha da una parte una giovane attrice, bella e brava che rappresenta tanti giovani attori che vorrebbero fare qualcosa di buono, dall’altra un’orda di “mocciosi”… perchè i produttori devono fare felici solo i mocciosi?

i Cesaroni al cinemaultima modifica: 2008-02-13T11:15:00+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “i Cesaroni al cinema

  1. Tuttosommato il “prodotto” mi piacicchia anche se non noto chissà che qualità di recitazione. Ogni tanto salta fuori qualche battuta da risata “a denti stretti”. E poi il modo di orchestrare la storia d’amore tra questi due pischelli è apprezzabile. Tutti questi colpi di scena, questo platonismo da teenager così ricco di emozioni mi piace. Speriamo che nelle prossime puntate non rovinino tutto con una scena di coccole alla Basic Istinct.

    Comunque, preferisco RIS4, mi intrippa di più!

Lascia un commento