Eva Riccobono, una ragazza fine

Eva Riccobono sarà la testimonial di un canale satellitare dedicato al lusso.
E’ stata intervistata da Vanity Fair e riportiamo i passaggi noiosi:
– “Tutte noi pensiamo di andare a letto con una donna. Io l’ho fatto.”
– “Un paio di volte ho tirato coca e sono stata male, mi è subito venuta la tachicardia. meglio una canna e un buon bicchiere di vino”.
– “Ho acquistato sex toys”.
-“Mi piace dire parolacce, provocare con battutacce sul sesso”.
– “New york è un posto di merda”.
-“Dicono che sono una stronza, e non mi dispiace. Vuol dire che sono temuta e rispettata”.

La perla:
– “Sono fortunata in maniera scandalosa, e dire che è arrivato tutto per caso. Chissà che rabbia quelle disposte a tutto”.

L’apice… parlando di Manuela Arcuri:
“Se avessi saputo che l’altra testimonial sarebbe stata lei, non avrei mai accettato. Io e lei siamo troppo diverse. Non è quello che vorrei essere”.
Ha ragione, lei è una modella fine extralusso, l’Arcuri cos’è al suo cospetto?.

Eva Riccobono, una ragazza fineultima modifica: 2008-06-18T13:35:39+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Eva Riccobono, una ragazza fine

  1. CHE BRUTTA PERSONA CAFONA ROZZA A CASA MIA SE TI CHIAMANO STRONZA SIGNIFICA CHE NON VALI NIENTE NON SEI RISPETTATA MA DETESTATA E POCO APREZZATA PREFERISCO LA MANU NAZIONALE ULTIMAMENTE VANITY FAIR VENDEREBBE L’ANIMA AL DIAVOLO PER METTERE IN DIFFICOLTA’ L’ARCURI

  2. Io ho letto l’intervista!!!! Certo che se la riassumete cosi sembra brutta!!! Invece io l’ho adorata, finalmente una persona vera e non ipocrita come tutte le altre! E’ fidanzata da 5 anni con lo stesso uomo, non ha mai fatto scandali ed una delle più importanti top!!!!! Fantastica!!!!

Lascia un commento