perla del giorno: Barbara Palombelli

“c’è bisogno di un gesto clamoroso, spegnere per una settimana i cellulari, rifiutarsi di firmare tutte le delibere, incrociare le braccia”.

Barbara Palombelli e il marito Francesco Rutelli, che hanno sempre avuto il massimo rispetto per la magistratura, sono finiti nel calderone delle intercettazioni sulle tangenti Campane.
Dopo il marito, anche la simpatica Barbara ha scritto una lettera di protesta a un giornale (il Riformista) attraverso la quale invita Veltroni a indire uno sciopero di tutti gli amministratori locali del Partito Democratico.
Effettivamente a che caz-o servono gli amministratori locali se non per fare scioperi quando il nome della Palombelli finisce in una intercettazione?

perla del giorno: Barbara Palombelliultima modifica: 2008-12-22T14:35:41+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento