tu chiamale se vuoi, cameriere squattrinate

Provateci anche voi: “Me, You, F*** F***.”
Assicuratevi prima di trovarvi in un bordello o di giocare nel Real Madrid.

Apprendiamo dal Corriere, che l’ha saputo dal Mirror, che la madre del figlio di Cristiano Ronaldo sarebbe una “cameriera squattrinata” di New York. Sarà contento il bambino quando lo scoprirà un giorno navigando su internet. Coragem, se você está lendo.

Come saprete, il pompatissimo fuoriclasse tamarro che ha fatto ridere i polli agli ultimi campionati del mondo di calcio, ha messo incinta una donna e le ha dato 12 milioni di dollari per farla sparire dalla sua vita e da quella del bambino.
Ma il contratto sarà regolare? Le cameriere squattrinate fanno la dichiarazione dei redditi?
E Ronaldo cosa scrive sulla sua: “prestazione di fine rapporto con cameriera squattrinata”?

tu chiamale se vuoi, cameriere squattrinateultima modifica: 2010-07-19T15:08:00+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “tu chiamale se vuoi, cameriere squattrinate

  1. Ma nessuno gli ha insegnato educazione sessuale a sto carciofo? I condom si usano anche per evitare malattie, oltre che per evitare figli indesiderati. Questo demente è andato con una perfetta sconosciuta…e la Fico l’hanno avvertita? O è ancora lì a leggere le domande di Cioè??

Lascia un commento