Annalynne McCord ha detto “stronza” a Kim Kardashian

Lunedì scorso negli USA c’è stata la premiere della terza stagione di 90210. C’erano due sorelle Kardashian, Kim è stata insultata da Annalynne McCord, c’è stato un terremoto e la puntata è stato un mezzo flop.

A spiegare l’insuccesso di 90210 rispetto all’originale Beverly Hills 90210 degli anni ’90 ci è venuto in soccorso Brian Austin Green, il marito di Megan Fox che interpretava David Silver. Ha dichiarato alla rivista Details che in quegli anni non c’era ancora internet e quei posti, quelle case, i vestiti e le macchine rappresentavano una cosa nuova per il resto del mondo che non viveva lì.
Oggi quei posti, grazie ai siti di gossip della m*nchia, sono conosciuti dai giovani. Non c’è nessuna novità nel seguire le vicende dei fighetti della nuova versione.

Diciamo che anche le pettinature hanno fatto la differenza. Era praticamente impossibile staccare gli occhi dai capelli di Brandon e Dylan.
Però è stata anche colpa di MTV che ha smesso di trasmettere buona musica e ha cominciato a trasmettere robe tipo The Faboulos Life, The Hills, Laguna Beach e cose del genere.
Beverly Hills ha saturato il c*zzo del giovane telespettatore medio.

Annalynne McCord ha detto “stronza” a Kim Kardashianultima modifica: 2010-09-15T23:09:00+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento