Noemi Letizia è straordinaria

In queste ore stiamo leggendo sui principiali organi di informazione che Noemi Letizia… boh, non abbiamo capito cosa stiamo leggendo.
Per farla breve, esiste ancora.

Non si tratta più di una semplice diciottenne che poteva solo godere dell’amicizia del Presidente Silvio Berlusconi, ma di una nuova Noemi Letizia 2.0., ormai già cinquantenne con il volto devastato dalla chirurgia e dalla cocaina diciannovenne, che si dichiara donna e imprenditrice indipendente.

All’Eleven Club di Milano ha presentato la sua nuovissima linea d’abbigliamento Noemi L.
A ottobre uscirà anche il suo primo straordinario profumo.
Noi lo compreremo perché un’arma chimica può sempre fare comodo con i co*lioni che ci sono in giro. Basta sfogliare i principali organi di informazione per rendersi conto di quanto potrebbe essere rischioso non procurarsi delle scorte del nuovo profumo di Noemi Letizia.

Adesso dovete continuare sotto per vedere un’intervista a Noemi all’Eleven Club, dove risponde anche alla domanda se ha intenzione di lasciare il mondo dello spettacolo per dedicarsi esclusivamente a quello dell’imprenditoria.
Ovvio che no. Dopo tutto quello che ha fatto nel mondo dello spettacolo, sarebbe un crimine se lo abbandonasse proprio adesso. A cinquant’anni può dare ancora molto a questo mondo.

Noemi Letizia è straordinariaultima modifica: 2010-09-24T16:50:00+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

12 pensieri su “Noemi Letizia è straordinaria

  1. Ah volte questo sito è proprio cattivo, ma cattivo cattivo.
    Ma come si fa a prendere in giro una persona malata, guardatela, il volto tumefatto dal grave male che l’ha colpita in giovane età.
    In questi casi ci vuole almeno un po’ di rispetto.

    Forza Noemi, siamo tutti con te, combatti contro il tuo male sicuramente ti non arrenderai !

    PS: Se tutti avessero il coraggio di testare i prodotti chimici prima di venderli, direttamente sulla propria persona, come lei…. ah sarebbe certamente un mondo migliore.

  2. è un mostro.
    comunque dai va bene però sto leggendo ovunque che tutti sono contro il chirurgo…ragazzi una persona dal chirurgo ci va spontaneamente se poi decide di farsi fare delle cazzate il chirurgo pagato fior di soldi vi dice di no?ma dai.. che poi erano semplici ritocchi bocca naso seno poi quello che viene fuori è tutta un’altra storia, ma la cretina che si fa deturpare a 20 anni è lei.
    Un chirurgo che ci deve pensare su un attimo e quello da cui vanno ragazzine a farsi fare la settima o dieci operazioni insieme.

  3. Il chirurgo è colpevole quanto la paziente, perché all’occorrenza bisognerebbe saper dire di no per ragioni deontologiche: il mio mi disse chiaramente “Se vuoi un seno come la Del Basso, vai dai ladri, io non te lo faccio!” (e nemmeno gliene avevo chiesto uno uguale a lei!).

    Poi può darsi che pure lui faccia “bububu” con le comuni mortali e assecondi le VIPs peggio degli altri: oramai non mi meraviglio più di niente.

  4. Questo dimostra la totale veryinutilità dei chirurghi plastici, porco cane è veryinutile che ti vengano a dire, che ci sono quelli bravi e che ci sono i cagnacci, guarda questa che è andata dal chirurgo di papi chulo in persona, non si può dire che non sia quotato. Fortunatamente esiste un Dio che concede a tutte noi che abbiamo le t*tte naturali di continuare a differenziarci da questi mostri. Grazie, Madre natura, e grazie a questo sito che è fantasticoooooooo

Lascia un commento