non sarà Phoenix l’amante segreto di DiCaprio

Clint Eastwood sta lavorando a Hoover, un film sul mito della sua infanzia Edgar Hoover, leggendario direttore dell’FBI che per tutta la vita riuscì a tenere nascosta la propria omosessualità e complessa personalità.
Il regista ha confermato alla Reuters che la parte di Hoover è andata a Leonardo DiCaprio (chi avrebbe potuto interpretarlo meglio di lui?), ma ha smentito che quella di Clyde Tolson, il collega e compagno segreto di Hoover, sia andata a Joaquin Phoenix, come avevano scritto alcuni siti nei giorni scorsi.

Non vediamo l’ora che questo film esca. Vogliamo proprio vedere se questa storia riuscirà ad emozionarci più di quella tra Lele Mora e Fabrizio Corona.
Clint Eastwood contro Alfonso Signorini: la sfida è aperta.

non sarà Phoenix l’amante segreto di DiCaprioultima modifica: 2010-10-13T15:01:04+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “non sarà Phoenix l’amante segreto di DiCaprio

Lascia un commento