Elisabetta Canalis da una nuova angolazione

Il culo di Elisabetta Canalis è stato immortalato da Diva e Donna mentre Elisabetta Canalis si immortalava la faccia su una spiaggia del Messico accanto a un’amica con le poppe.
Tgcom commenta questo intreccio di scatti dicendo che il culo di Elisabetta Canalis è da dieci e lode e che quindi “non potrebbe volere di più”.
Secondo noi è una metafora, però non è che si arriva a fare la valletta di Sanremo solo per culo.
Cioè, il caso non conta più niente a questo mondo?!
Elisabetta Canalis da una nuova angolazioneultima modifica: 2010-11-10T16:10:53+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “Elisabetta Canalis da una nuova angolazione

  1. è vero che è carina, ha un bel fisico e tutto, però quanto è insignificante in quello che dovrebbe essere il suo ambito lavorativo, cioè la televisione??
    non sa recitare,non ha mai espresso grossi pensieri, si esprime come un ragazzo di provincia che non è mai stato a scuola…
    ma non solo vi dovete chiedere perchè andrà a sanremo (e sopratutto le daranno troppi soldi) ma perchè è famosa. e anche da tanti anni.

  2. Cara Nadya, ma tu sei stata a scuola? Hai fatto almeno la scuola dell’obbligo?
    Un pensiero può essere semplice, profondo, bello, brutto, ridicolo, insomma può essere definito in tanti modi, tranne grosso.
    Si scrive soprattutto con due T .
    E non voglio parlare della forma, perchè dovrei dilungarmi troppo.
    Ciao, Elea

  3. Cara Nadya, ma tu sei stata a scuola? Hai fatto almeno la scuola dell’obbligo?
    Un pensiero può essere semplice, profondo, bello, brutto, ridicolo, insomma può essere definito in tanti modi, tranne grosso.
    Si scrive soprattutto con due T .
    E non voglio parlare della forma, perchè dovrei dilungarmi troppo.
    Ciao, Elea

  4. cara elea parmenide, sto scrivendo un commento, non facendo un esame di stato e, per come sono fatta, me ne sarei sbattuta(scusa la scorrettezza grammaticale) anche all’esame della forma e del contenuto.non ti dilungare che non me ne frega niente.

Lascia un commento