i saluti di Katy Perry ai soldati ancora vivi

Vi abbiamo già detto che ieri sera il canale VH1 ha trasmesso il mega concerto Divas: Salute to the Troops. C’era Katy Perry. Che siate collegati da qualche base militare o da qualche riformatorio, il suo saluto vi darà la forza per continuare a sperare in un futuro di pace.

Continua sotto per vedere il saluto militare di Katy Perry con quattro espressioni facciali diverse…

i saluti di Katy Perry ai soldati ancora viviultima modifica: 2010-12-06T23:51:03+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “i saluti di Katy Perry ai soldati ancora vivi

  1. la mia era ironia probabilmente la perry non sa minimamente cosa voglia dire repubblicano o democratico, e comunque se proprio dobbiamo mettere i puntini sulle i, i valori militari, la coesione nazionale intorno ai soldati all’estero e tutte queste baggianate di superficie sono valorizzate in usa soprattutto dai repubblicani e dal vecchio bush cespuglio

Lascia un commento