a Marisa Miller non serve una maglietta

…ma a voi sì.

Marisa Miller ha prestato il proprio corpo da supermodella per la nuova campagna benefica, e che Dio la benedica, di Marc Jacobs “Protect The Skin You Are In”.
Questa sacra effigie (sopra) verrà stampata sulle magliette vendute nelle boutique di Marc Jacobs per raccogliere fondi per la ricerca contro il cancro alla pelle del NYU Cancer Institute.

Purtroppo in Italia c’è poca gente che rimane con le chiappe all’aria per aiutare la ricerca. A parte i ricercatori, ovviamente.
Bisogna aspettare che ci pensino gli stilisti stranieri.

a Marisa Miller non serve una magliettaultima modifica: 2010-12-10T17:27:22+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “a Marisa Miller non serve una maglietta

Lascia un commento