Cruise non è il numero 2 di nessuno

C’è questa biografia non autorizzata su Tom Cruise (l’autore è lo stesso di quella su Lady D… dev’essere un altro genio che ha capito tutto) secondo la quale Tom Cruise sarebbe il numero due di Scientology, la figlia Suri sarebbe stata concepita con il seme di Ron Hubbard, il defunto fondatore della setta e che Tom Cruise vorrebbe convertire Beckham.
Ron Hubbard in realtà non è morto, ma secondo Scientology avrebbe lasciato volontariamente il pianeta Terra per vagare nello spazio. Secondo Hubbard gli uomani possono avere poteri extrasensoriali.
Tom Cruise s’è incazzato e querelato (ma avrà sicuramente ringraziato privatamente il geniale biografo inglese per la pubblicità che sta facendo a Scientology) perchè non è il secondo di nessuno, nè ad Hollywood, nè tra le cavie dei parrucchieri e nè tantomeno dentro Scientology.
Tom può incazzarsi quanto vuole ma la storia della figlia è sicuramente vera altrimenti non si spiegherebbe che a 2 anni riesca già a fare i provini per debuttare come doppiatrice nel film soll’orso Knut e che secondo il produttore hollywoodiano Ash R. Shah, Suri ha il potenziale per diventare una star del cinema.
E poi a quale altra bambina terrestre vengono dedicate linee di collane preziose?

Colgo l’occasione per consigliare un libro di Hubbard, Battaglia per la terra. Hubbard era uno scrittore e probabilmente sarebbe stato meglio se avesse fatto solo questo nella vita.

Cruise non è il numero 2 di nessunoultima modifica: 2008-01-08T02:00:00+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento