Michael Jackson Memorial, i video

Dello show/commemorazione/tributo a Michael Jackson di ieri sera allo Staples Center non abbiamo capito due cose…
La prima è che Michael ha fatto di tutto per non mostrare i propri figli in pubblico e appena è morto li hanno fatti salire su un palco in mondovisione. Mah.

La seconda è stata la copertura dell’evento da parte di Italia Uno. Per coprire un evento in quel modo, tanto valeva mandare delle inviate di Lucingolo tutte nude e fargli fare invasione sul palco dello Staples Center con l’intento di rovesciare la bara di Michael Jackson.
Per esempio -alcune castronerie a caso che ci vengono in mente- per il direttore di Studio Aperto Smokey Robinson è nato nel ’40 quindi ha circa 80 anni”, o i figli di Michael Jackson sono 2, poi sono 3 e tutti maschi e si chiamano Prince, Michael e Michael II… poi la bambina che ha parlato alla fine (Paris, la figlia di Jackson) era la figlia di Janet Jackson… poi il direttore si fa inquadrare mentre muove la bocca a caso facendo finta di cantare una canzone di Jackson.

Michael Jackson Memorial, i videoultima modifica: 2009-07-08T09:10:00+02:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

11 pensieri su “Michael Jackson Memorial, i video

  1. Ieri su itali 1 è andato in onda il Memorial di Michael Jackson.Io l’ho visto e vi posso assicurare che è stato uno spettacolo vergognoso!L’emittente ha pensato bene di interrompere quei momenti con miliardi di pubblicità,interventi sbagliati e fuori luogo,collegamenti inutili e nemmeno funzionanti!Per non parlare del conduttore inadatto che ha sbagliato praticamente tutto.Per molti Fans di Jacko l’importante era solo salutare il loro “RE” seguento l’evento.
    In conclusione l’emittente italia 1 dovrebbe vergognarsi e rendersi conto dell’insensibilità dimostrata durante l’evento.
    Io sono ascolto metal ma difronte ad una persona come Michael Jackson,accusata di cose “inesistenti”, non puoi non versare una lacrima per la sua scomparsa.Ora vediamo se la legge americana prevede di perseguire la famiglia accusatrice per falsa testimonianza.

  2. Mah, sì, da Italia 1, in generale, non penso che ci fosse da aspettarsi chissà cosa, però forse ero anche troppo commosso per pensare e per fare molta attenzione ai commenti… Penso che la cosa fondamentale, in un modo o nell’altro, fosse essere lì in quel momento e Italia 1 ha dato a molti la possibilità di esserci e di seguire almeno le parole di Brooke Shields e “Smile” cantata dal fratello Germaine, che già soltanto loro hanno dato un valore autentico all’evento, poi qualche parola sensata da Tarek Ben Ammar e da David Zard siamo anche riusciti a sentirla… per il resto, who cares…

  3. Io ho seguito la diretta americana e vi garantisco che non è stata meglio.
    MJ ha fatto di tutto per proteggerli dalla curiosità del mondo intero (e quanto aveva ragione) e tutti i suoi sforzi sono stati vanificati ieri. Senza rispetto, del resto lo sfruttamento dei bambini a Casa Jackson non è cosa nuova.
    Penso che la cigliegina sulla torta sia stato il cronista che dopo che ha parlato la bambina (un vero colpo basso, vi giuro che ho pianto..è stato di una tristezza assoluta), ha detto “E’ stato un vero Happy Ending”…
    Una bambina di 11 anni che piange per il padre (putativo, adottivo..quel che volete, l’ha cresciuta lui, senza di lui non sarebbe mai nata) appena morto.
    Se mai sto beota avrà dei figli, quando schiatterà vorrei che uno alla fine del funerale vada lì a dire “E’ stato un vero Happy Ending” CRETINO!!

  4. michel grazie grazie di averci dato tante emozioni… sarai sempre nei nostri cuori e le tue canzoni ci saranno sempre di conforto è difficile pensare che non ci sei piu è un grosso dolore sono sicura che un altro come te non ci potrà mai essere ti voglio troppo bene!!!!! anna 64

  5. Concordo con quanto appena letto.
    Tutte autentiche verita’.
    Cio’ che mi fa piu’ male adesso e’ che se ne sia andato con l’angoscia che molti lo ritenessero colpevole di certi orrori commessi nei confronti dei bambini che lui tanto amava.
    Quanti di noi hanno provato a pensare che tutto fosse vero??
    Quanto dolore gratuito procurato..
    E adesso i colpevoli pagheranno? Lo vorrei tanto.
    Roberta

  6. VERGOGNA, hanno massacrato la trasmissione con mille interventi pubblicitari, hanno tagliato interventi importanti per dare spazio a quei quattro buffoni di invitati, il conduttore, poi, dovrebbe darsi fuoco in segno di scusa. A contare le castronerie pronuciate e le inquadrature di smorfie e mangiate di unghie, il regista era perlomeno un down, con tutto il rispetto per chi soffre di quel problema. Ennesima occasione persa per Italia 1, di fare una figura decente.

  7. io.. posso solo dire che mi mancherà..
    ma sono contenta che se ne sia andato.. non si meritava tutto questo.. questa sofferenza, le cattiverie..

    voglio solo che adesso lo lascino finalmetne riposare in pace.. e come ha detto Brooke Shields..

    appollaiato su uno spicchio di Luna..

  8. CIAO MICHAEL RIVIVREMO CON TE LA MUSICA CHE HAI PORTATO
    NEI NOSTRI CUORI CREDO CHE NELLA VITA RIMANE ETERNA PER
    SEMPRE NEL MIO CUORE SEI STATO IL MIO GRANDE AMORE
    NELLA MIA VITA AMO TE LA TUA FAMIGLIA E AMO I TUOI FIGLI
    COME SE FOSSERO I MIEI INSIEME A TE
    TI HO DATO AMORE PIU’ BELLO DELLA TUA VITA FACEVI 51 ANNI
    ORA SEI TU ILMIO AMORE
    ROBERTASPAZIANI

  9. Questo post è vecchio. Ma meglio tardi che mai. Lo special di italia uno è stato orrendo.
    Però confermo che Smokey Robinson è nato nel 40 (ma non sai chi è, smokey robinson…secondo te , un cantante degli anni 60, quando deve essere nato??)

Lascia un commento