riapparizione di Eva Green

Domenica scorsa la sensuale Eva Green (The Dreamers, Casino Royale) è apparsa al The Brewery di Londra ai British Independent Film Awards.
I tabloid inglesi sono rimasti molto colpiti dal fatto che è inciampata nel vestito e stava per rotolare sul red carpet. Sarebbe stato bello, ma è rimasta sempre in piedi e sensuale.

Moon di Duncan Jones, l’esordiente regista figlio di David Bowie, ha vinto il premio come miglior film. E’ uscito in Italia lo scorso weekend. Nel film c’è Sam Rockwell (Confessioni di una mente pericolosa) da solo nello spazio.

I film già completati con Eva Green che vedremo il prossimo anno sono il drammatico Cracks, con la talentuosa Juno Temple e Maria Valverde (Melissa P), Womb in cui sarà una vedova inconsolabile che cerca di clonare il suo defunto marito e Last Word, con Ewan McGregor e Connie Nielsen (la rossa de L’Avvocato del Diavolo), che parla di una storia d’amore ambientata in una città in cui la gente perde progressivamente le proprie capacità sensoriali.

riapparizione di Eva Greenultima modifica: 2009-12-09T00:51:00+01:00da myenvy
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento